Modello TR10-H

Termoresistenza

Senza pozzetto termometrico

Documenti selezionati
Contatto rete di vendita Domande? Cerca il contatto più vicino a te.

Applicazioni

  • Per installazione diretta nel processo
  • Costruttori di macchine
  • Motori
  • Cuscinetti
  • Tubazioni e serbatoi

Caratteristiche distintive

  • Campi del sensore da -200 ... +600 °C (-328 ... +1.112 °F)
  • Per inserzione, installazione tramite l'attacco al processo opzionale
  • Testa di connessione, forma B o JS
  • Versioni per aree classificate a rischio di esplosione

Descrizione

Le termoresistenze senza pozzetto sono adatte soprattutto per le applicazioni in cui l'estremità metallica del sensore viene inserita direttamente in fori predisposti (es componenti di macchine) o direttamente nel processo per qualsiasi applicazione con fluidi non aggressivi o abrasivi.

Per il montaggio in un pozzetto, si raccomanda l'utilizzo di un raccordo a compressione con molleggio, che è necessario affinché la punta del sensore sia a contatto con il fondo del pozzetto. In caso contrario, un forza eccessiva potrebbe essere esercitata sull'estremità della sonda, causandone il danneggiamento. Il montaggio viene normalmente effettuato direttamente nel processo. Elementi di serraggio come attacchi filettati, dadi, ecc. sono disponibili come opzioni.

La parte flessibile della sonda è un cavo con isolamento minerale (rivestito). È costituito da una guaina esterna in acciaio inox, all‘interno della quale i fili conduttori sono isolati fra di loro e con la guaina esterna con dell‘ossido di magnesio pressato. La resistenza di misura è connessa direttamente ai conduttori interni del cavo ad isolamento minerale ed è pertanto adatta anche per l'impiego con alte temperature.

Per la loro flessibilità ed i ridotti diametri disponibili, le termoresistenze così costruite possono essere impiegate anche in posizioni non facilmente accessibili poiché, ad eccezione della punta del sensore e del giunto di transizione, la guaina può essere curvata con un raggio tre volte superiore rispetto al diametro del cavo.

Nota:
La flessibilità della termoresistenza rivestita va considerata soprattutto quando la portata del fluido è particolarmente elevata.

I trasmettitori analogici o digitali della gamma WIKA possono essere installati come opzione nella testa di connessione della sonda.

Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.