Termoresistenze con resistenza Pt100/Pt1000

Le termoresistenze funzionano grazie a elementi sensibili in platino che cambiano la loro resistenza in funzione della temperatura. Sono disponibili termoresistenze con cavo e con testa di connessione, sulla quale è possibile installare un trasmettitore di temperatura. Le termoresistenze sono adatte nel campo di temperatura da -200 … +600 °C (a seconda del modello, elemento sensibile e materiale delle parti bagnate).
Alle termoresistenze si applicano le classi di accuratezza AA, A e B, secondo la norma IEC 60751.

Contatto rete di vendita Domande? Cerca il contatto più vicino a te


Come lavora una termoresistenza?

Il valore di resistenza elettrica di una termoresistenza cambia al cambiare della temperatura (vedi norma EN 60751 del 05-2009). Questa caratteristica si definisce come PTC (Positive Temperature Coefficient). Le resistenze Pt100 o Pt1000 vengono normalmente utilizz ... di più

Quale effetto provoca una scarsa resistenza all'isolamento?

Secondo la norma DIN EN 60751 Sezione 6.3.1, la resistenza di isolamento tra i conduttori della sonda e la guaina esterna di protezione applicando una tensione minima di prova di 100 V DC, non dev'essere minore di 100 Mohm. Se la resistenza di isolamento è t ... di più

Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.