NewModello F1305

Trasduttore di forza di supporto

Con tecnologia a film sottile fino a 2,060 kN

Documenti selezionati
Contatto rete di vendita Domande? Cerca il contatto più vicino a te.

Applicazioni

  • Gru mobili
  • Pompe per calcestruzzo
  • Piattaforme aeree
  • Gru per autocarri
  • Autopompe antincendio con scala estensibile

Caratteritiche distintive

  • Campi di misura da 0 … 280 kN a 0 … 2.060 kN
  • Insensibile alle forze laterali
  • Versione in acciaio inox (resistente alla corrosione)
  • Amplificatore integrato
  • Elevata stabilità a lungo termine, elevata resistenza a urti e vibrazioni, ottima riproducibilità

Descrizione

I trasduttori di forza di supporto sono appositamente progettati per le esigenze di misura statiche e dinamiche degli stabilizzatori di macchine da lavoro mobili. Essi servono a determinare le forze di supporto per consentire l'estensione degli stabilizzatori in modo sicuro ed efficiente. Misurando le forze di supporto è possibile sfruttare maggiormente la capacità di carico delle macchine del 15 - 30 % in quanto è possibile adattare la limitazione del momento di carico alla situazione corrente.

Questi trasduttori di forza sono spesso utilizzati sui veicoli mobili. Le corrispondenti omologazioni tecniche e regionali di questi trasduttori di forza sono, ovviamente, disponibili come opzione.

Questa serie di trasduttori di forza è realizzata in acciaio inox 1.4542 ad alta resistenza e resistente alla corrosione, le cui proprietà sono particolarmente adatte per le aree di applicazione tipiche dei trasduttori. Il protocollo CAN fornisce il segnale in uscita.

Trasduttore di forza di supporto
  • Trasduttore di forza di supporto
Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.