I termometri con contatti elettrici trovano la loro applicazione ideale ogni qualvolta occorra una indicazione della temperatura di processo in sito e, allo stesso tempo, monitorarne i limiti. I contatti elettrici aprono o chiudono un circuito sulla base della posizione della lancetta dello strumento di misura. Se la lettura è abbondantemente al di sotto o al di sopra di un valore prefissato si attiva un allarme, da cui anche prende il nome “contatto di allarme”. Gli strumenti sono anche adatti per l’avvio, la fermata o il cambio dei processi.

Contatto rete di vendita Domande? Cerca il contatto più vicino a te


Cos'è un contatto reed (modello 851)?

I contatti reed vengono spesso utilizzati per la commutazione di piccole tensioni e correnti poiché la loro costruzione a tenuta ermetica, in combinazione l'isolamento in un gas inerte, consente un'ottima protezione dalla corrosione delle superfici di contat ... di più

Quanto tempo occorre a un termometro ad espansione per visualizzare la corretta temperature del fluido?

Secondo la regola del pollice, è possibile raggiungere circa il 99% del valore misurato dopo un tempo di regolazione di 90 secondi.

Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.