Torna alla lista

Nuovo pressostato PSD-4: liberamente configurabile e con uscite scalabili

Arese, Settembre 2017.
Ancora più funzioni in uno strumento collaudato: con il nuovo pressostato elettronico PSD-4, WIKA è ora in grado di offrire una nuova e specifica soluzione per il settore dell’automazione, in particolare per i costruttori di macchine.

Il nuovo strumento è uno evoluzione del collaudato pressostato PSD-30 ed è estremamente flessibile per l’utilizzo nelle più diverse applicazioni: le uscite di commutazione e l’uscita analogica  (PNP/NPN, 4 … 20 mA o 0 … 10 V) sono liberamente configurabili. L’uscita analogica può inoltre essere scalata con un turndown 5:1. Di conseguenza, una singola variante può soddisfare più requisiti e ridurre le scorte di magazzino dei distributori e degli utilizzatori.

Il PSD-4 è dotato di un display LED a 14 segmenti alti 9 millimetri, che può essere ruotato di 330° in modo continuo. Ciò consente di leggere in maniera ottimale il valore misurato e lo stato dello strumento in qualsiasi situazione di montaggio. Inoltre, le funzioni di diagnostica avanzate informano l’operatore sullo stato di funzionamento del pressostato.

Il nuovo pressostato è anche disponibile in una versione con l’interfaccia di comunicazione IO-Link, che consente la semplice impostazione dei parametri e l’integrazione dello strumento in sistemi esistenti. Il nuovo PSD-4 può inoltre essere utilizzato in tutto il mondo grazie alle omologazioni UL ed EAC.

Numero caratteri: 1.456
Parola chiave: PSD-4

Nuovo pressostato PSD-4: liberamente configurabile e con uscite scalabili
  • Nuovo pressostato PSD-4: liberamente configurabile e con uscite scalabili
Scarica la novità

Il tuo contatto

Hai qualche domanda su questa novità? Contattaci via e-mail.